Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_accra

3 febbraio 2010: l’Italia cancella il debito togolese.

Data:

03/02/2010


3 febbraio 2010: l’Italia cancella il debito togolese.

Il 3 febbraio scorso, l’Ambasciatore d’Italia in Ghana e Togo Luca Fratini, e il Ministro delle finanze togolese, Adji Oteth Ayassor, hanno firmato l’Accordo con cui l’Italia ha cancellato un credito di circa 6 milioni di euro (4,5 miliardi di franchi CFA) che vantava nei confronti dello Stato togolese.

L’Ambasciatore Fratini ha dichiarato, al termine della cerimonia di firma avvenuta a Lome’, che l’Italia segue da vicino e con interesse gli sviluppi politici, economici e sociali del Togo e ha riscontrato negli ultimi anni un miglioramento nel percorso verso la democrazia, nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali e nelle condizioni di vita della popolazione togolese.

Il Ministro Ayassor ha assicurato che le risorse liberate dall’Accordo, che alleviano la situazione finanziaria del Paese, verranno usate per finanziare programmi volti alla riduzione della povertà.


121